Nel weekend del 19 e 20 maggio il primo atto della Rassegna 2012

Posted By on 17 Maggio 2012

Numerosi iscritti anche quest'anno alla Rassegna Giovani Musicisti, iniziativa amatoriale che raccoglie sempre grande successo tra le scuole di musica

Sono ben 240 gli iscritti all’undicesima edizione della Rassegna Giovani Musicisti, iniziativa a carattere amatoriale (non competitiva) promossa a Cervo dalla Associazione San Giorgio. L’appuntamento è fissato per i prossimi due weekend (19-20 e 26-27 maggio).
Quattro giornate di esibizioni di solisti e gruppi (musica d’insieme), strumentali e vocali, che si alterneranno sul palco, con i più svariati repertori. Musica classica, ma non solo. A farla da padrone sarà il pianoforte, ma non mancheranno coloro che suoneranno violino, chitarra, sassofono, arpa, flauto e violoncello. In crescita il numero dei cantanti.
Hanno aderito soprattutto giovani, ma non solo, in arrivo da tutta la Liguria, dal Piemonte e dalla Lombardia, nella maggior parte dei casi in rappresentanza di istituti ad indirizzo musicale o di scuole di musica.
Tra i gruppi più numerosi, da segnalare il Circolo Eureka di Cherasco, Musichiamo e Pentagramma di Genova, Musica ’88 di Castagneto Po, il coro delle Piccole Voci del Museo della Canzone di Vallecrosia (Fondazione Erio Tripodi) e l’Openorchestra dell’Associazione Culturale Pietro Massabò. Ci saranno, naturalmente, anche alcuni allievi della Scuola di Musica San Giorgio. di Cervo.
Le esibizioni in totale sono quasi 180. A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato e un oggetto ricordo. Il programma, con l’ordine delle performance, è disponibile sul sito www.sangiorgiomusica.it.
La manifestazione si svolgerà presso l’auditorium Oratorio Santa Caterina, nel pieno centro storico di Cervo, a due passi dalla Chiesa dei Corallini. Ingresso libero.
L’11^ Rassegna Giovani Musicisti, che ancora una volta fà registrare numeri importanti (anche dal punto di vista turistico) si avvale del patrocinio della Prefettura, della Provincia di Imperia e del Comune di Cervo. Partner: Fratelli Carli e Lepre Strumenti Musicali,  Bar Mediterraneo, Taverna Mandragola, Punto Simply, Bowling di Diano, Ristoranti A Veggia Baracca e Bellavista
La direzione organizzativa è affidata a Liuba Piedimonte, in collaborazione con Liana Novokhatskaia, Luciana Picerno, Veronica Raimondo, Diego Genta, Sabine Spath e Linda Gaglianone.
Sempre a Cervo e sempre presso l’Oratorio Santa Caterina avrà luogo, martedì 5 giugno (ore 21), l’atteso concerto della Bayerisches Landeszupforchester, orchestra bavarese di strumenti a spizzico (mandolini, mandole, chitarra, contrabbassi, percussioni), nota a livello internazionale, composta da una trentina di elementi, eccezionalmente in riviera a completamento di una breve tournée. Il repertorio prevede musiche di Bach, Kubota, Kuwahara, Bottacchiari e Turina.
Nella precedente news e nella sezione Rassegna Giovani Musicisti sono disponibili i calendari delle esibizioni delle quattro giornate.

Questo il programma orario delle esibizioni della Rassegna Giovani Musicisti 2012
Sabato 19 maggio: dalle ore 14.30 alle 18.15
Domenica 20 maggio: dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30
Sabato 26 maggio: dalle ore 14.30 alle 18.30
Domenica 27 maggio: dalle ore 10.30 alle 12 e dalle 15 alle 17.15

Sono ben 240 gli iscritti all’undicesima edizione della Rassegna Giovani Musicisti, iniziativa a carattere amatoriale (non competitiva) promossa a Cervo dalla Associazione San Giorgio. L’appuntamento è fissato per i prossimi due weekend (19-20 e 26-27 maggio).

Quattro giornate di esibizioni di solisti e gruppi (musica d’insieme), strumentali e vocali, che si alterneranno sul palco, con i più svariati repertori. Musica classica, ma non solo. A farla da padrone sarà il pianoforte, ma non mancheranno coloro che suoneranno violino, chitarra, sassofono, arpa, flauto e violoncello. In crescita il numero dei cantanti.

Hanno aderito soprattutto giovani, ma non solo, in arrivo da tutta la Liguria, dal Piemonte e dalla Lombardia, nella maggior parte dei casi in rappresentanza di istituti ad indirizzo musicale o di scuole di musica.

Tra i gruppi più numerosi, da segnalare il Circolo Eureka di Cherasco, Musichiamo e Pentagramma di Genova, Musica ’88 di Castagneto Po, il coro delle Piccole Voci del Museo della Canzone di Vallecrosia (Fondazione Erio Tripodi) e l’Openorchestra dell’Associazione Culturale Pietro Massabò. Ci saranno, naturalmente, anche alcuni allievi della Scuola di Musica San Giorgio. di Cervo.

Le esibizioni in totale sono quasi 180. A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato e un oggetto ricordo. Il programma, con l’ordine delle performance, è disponibile sul sito www.sangiorgiomusica.it.

La manifestazione si svolgerà presso l’auditorium Oratorio Santa Caterina, nel pieno centro storico di Cervo, a due passi dalla Chiesa dei Corallini. Ingresso libero.

L’11^ Rassegna Giovani Musicisti, che ancora una volta fà registrare numeri importanti (anche dal punto di vista turistico) si avvale del patrocinio della Prefettura, della Provincia di Imperia e del Comune di Cervo. Partner: Fratelli Carli e Lepre Strumenti Musicali,  Bar Mediterraneo, Taverna Mandragola, Punto Simply, Bowling di Diano, Ristoranti A Veggia Baracca e Bellavista.

La direzione organizzativa è affidata a Liuba Piedimonte, in collaborazione con Liana Novokhatskaia, Luciana Picerno, Veronica Raimondo, Diego Genta, Sabine Spath e Linda Gaglianone.

Sempre a Cervo e sempre presso l’Oratorio Santa Caterina avrà luogo, martedì 5 giugno (ore 21), l’atteso concerto della Bayerisches Landeszupforchester, orchestra bavarese di strumenti a spizzico (mandolini, mandole, chitarra, contrabbassi, percussioni), nota a livello internazionale, composta da una trentina di elementi, eccezionalmente in riviera a completamento di una breve tournée. Il repertorio prevede musiche di Bach, Kubota, Kuwahara, Bottacchiari e Turina.

Questo il programma orario delle esibizioni della Rassegna Giovani Musicisti 2012

Sabato 19 maggio: dalle ore 14.30 alle 18.15

Domenica 20 maggio: dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30

Sabato 26 maggio: dalle ore 14.30 alle 19

Domenica 27 maggio: dalle ore 10.30 alle 12 e dalle 15 alle 17.15

About The Author

Comments

Comments are closed.