A Cipressa un concerto del “Decentramento”

Posted By on 27 Luglio 2010

Il violinista Fation Hoxholli

E’ in programma nella serata di mercoledì 28 luglio, a Cipressa, con inizio alle ore 21.30 (ingresso libero) presso l’oratorio dell’Annunziata, uno dei due concerti in decentramento del 47° Festival internazionale di musica da camera di Cervo curati dalla Associazione San Giorgio. Protagonista della serata è il violinista Fation Hoxholli, albanese trapiantato in Piemonte, vincitore nell’aprile scorso del 1° premio nella categoria solisti del concorso IX Rassegna Giovani Musicisti, tenutosi a Cervo. Nel suo curriculum numerosi riconoscimenti e varie collaborazioni di primissimo piano. Hoxolli si esibisce a Cipressa insieme al pianista Francesco Villa, insieme al quale si esibisce regolarmente, presentando brani di Mozart (Sonata KV 304 in mi minore), Brahms (Sonata n° 3 in re minore opera 108, Scherzo), Wieniawski (Polonaise n° 1), Hernst (The last rose of summer). Hoxolli suona un violino Paolo Testore del 1728 di proprietà della Fondazione Pro Canale di Milano. L’altro “decentramento” di cui si occupa l’Associazione San Giorgio è fissato per il 15 agosto a Mendatica (duo fagotto-pianoforte Washio-Fortunato). Gli altri “decentramenti” si sono svolti a Pigna ed Apricale.

About The Author

Comments

Leave a Reply

Please note: Comment moderation is currently enabled so there will be a delay between when you post your comment and when it shows up. Patience is a virtue; there is no need to re-submit your comment.