Nella serata di martedì 5 giugno a Cervo il grande concerto dell’Orchestra Bavarese di strumenti a plettro

Posted By on 3 Giugno 2012

A Cervo per la prima volta la prestigiosa BLZO

A conclusione di una breve tournée in Italia, la Bayerisches Landeszupforchester (www.blzo.de), orchestra bavarese di strumenti a pizzico, terrà nella serata di martedì 5 un concerto a Cervo, presso l’auditorium Oratorio Santa Caterina, a due passi dalla Chiesa dei Corallini. L’orchestra, diretta da Oliver Kälberer, si compone di una trentina di elementi (mandolini, mandole, chitarra, contrabbassi, percussioni) ed è nota non solo in Germania, ma a livello internazionale, per aver dato vita, dal 1981 ad oggi, a spettacolari esibizioni in tutte le parti del mondo. Il programma prevede brani di Johann Sebastian Bach (Preludio mi maggiore Bwv 870 e Fuga la maggiore Bwv 886, Concerto mi minore Bwv 1062), Yasuo Kuwuhara (Raidoh, concerto per mandolino solo e orchestra a plettro), Ugo Bottacchiari (Preludio sinfonico)  e Takashi Kubota (Tanzsuite n° 2 opera 21), con arrangiamenti dello stesso direttore.
Il concerto della Blzo avrà inizio intorno alle ore 21. Ingresso libero. Per la prenotazione dei posti a sedere, telefonare al 338.1327426. L’iniziativa, che fa parte della sesta edizione dei “Concerti della Rassegna” (prossimi appuntamenti nel mese di luglio a Diano Marina e San Bartolomeo al mare), si avvale del patrocinio del Comune di Cervo, della Prefettura di Imperia e dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Imperia ed è supportata da Fratelli Carli,  BlumenRiviera.com, Ristorante A Veggia Baracca ed Immobiliare Val Prino.
“L’orchestra tedesca – afferma Liuba Piedimonte, coordinatrice delle attività musicali dell’Associazione San Giorgio -, di cui fa parte anche una delle insegnanti della nostra scuola di musica, Sabine Spath, ha fortemente voluto esibirsi a Cervo, località ben nota all’estreo per le sue iniziative a carattere musicale. Da parte nostra, siamo ben lieti di accogliere questa prestigiosa formazione che non può che nobilitare la nostra attività ed il calendario musicale del Comune di Cervo. Questo appuntamento segue di pochi giorni la conclusione dell’undicesima edizione della Rassegna Giovani Musicisti, per la quale anche quest’anno abbiamo avuto oltre duecento partecipanti, oltre la metà dei quali arrivati da fuori regione”.
Sempre presso l’auditorium Oratorio Santa Caterina di Cervo si terrà nel pomeriggio di domenica 10 giugno il saggio degli allievi della Scuola di Musica dell’Associazione San Giorgio. Nell’occasione sono previste anche la cerimonia di consegna di borse di studio offerte dal Lions Club Diano Marina Golfo e l’estrazione della Lotteria San Giorgio 2012. Sia martedì sera che prima dell’estrazione di domenica sarà possibile acquistare i biglietti al prezzo di 2,50 euro cadauno.

La Bayerisches Landeszupforchester è stata costituita nel 1981 dalla Bayerisches LandesJugend-ZupfOrchester, quale sviluppo della “Bund Deutscher Zupfmusiker, Landesverband Bayern”. E’ composta da dilettanti qualificati, maestri di musica e vincitori del concorso “Jugend musiziert”. In virtù delle eccezionali performance, l’orchestra riceve un notevole apprezzamento sul territorio nazionale, riuscendo ad interpretare la gioia di suonare ed affinità musicali, che sono la gioia di vivere. L’orchestra svolge periodicamente meeting di diversi giorni, necessari a preparare opere originali per orchestra a pizzico. Il direttore Kälberer è sostenuto da un team di quattro noti docenti: Anne Wolf, Sabine Spath, Bianca Brand e Jürgen Thiergärtner. Gli strumenti a pizzico presentano una variegata fusione di suoni con altri strumenti a percussione, pianoforte, archi e fiati, che sono l’eterna sfida per ogni compositore. Alla BLZO sono state dedicate opere importanti. Fino al 1986 l’orchestra è stata diretta da Friedrich Ulrich, dal 1987 al 1996 dal suo fondatore Gerhard Vogt, tra il 1997 e 2001 Elke Tober-Vogt, dal 2002 Dominik Hackner e dal 2010 il nuovo direttore è Oliver Kälberer. L’orchestra ha entusiasmato il pubblico in Germania, Russia, Stati Uniti, Canada, Giappone, Thailandia, Inghilterra, Lussemburgo e Paesi Bassi con esibizioni artistiche al massimo livello. Diversi cd documentano il lavoro della BLZO, tra cui “Carnevale di Mandolino” (concerti per mandolino solo ed orchestra a pizzico; solista: Gertrud Weyhofen) e “Vivat” (folklore, con opere di E. Angulo, Y. Kuwahara, M. Kugler ed altri). Con il cd “Marktklänge”, registrato nel novembre 2005, la BLZO si presenta nello spirito ed armonia esclusivi: un grande piacere per interpreti e spettatori, una rassegna variopinta ed attuale di musica a pizzico (con Bastian Brand percussione, solisti: Michael Tröster chitarra, Sabine Spath pianoforte).



About The Author

Comments

Comments are closed.